Famiglia Fabiani

Max Fabiani (1865–1962) nacque a Kobdilj. È considerato uno dei fondatori dell’architettura e dell’urbanistica slovena nonché un importante esponente della secessione viennese. Lasciò la propria impronta in numerose città centroeuropee, tra cui principalmente Vienna, Trieste e Lubiana. Tra il 1935 e il 1945 fu sindaco di Štanjel.