Austroungarico cimitero militare della Prima Guerra Mondiale, Štanjel

Nel cimitero militare della Prima Guerra Mondiale giacciono militari di diverse nazionalità.

Si trova nella parta bassa del paese Štanjel, non lontano dalla linea ferroviaria, è molto trascurato, tuttavia è ancora un ricordo dei giovani ragazzi austro-ungarici che persero la vita in battaglia.
Nel cimitero militare della Prima Guerra Mondiale giacciono militari di diverse nazionalità dell’esercito austroungarico, caduti nel vicino Fronte dell’Isonzo. Già durante la guerra nel cimitero fu eretto un imponente monumento in pietra. Si sono conservate due lapidi all’entrata e un monumento collettivo più grande. Il complesso fu realizzato dall’architetto Joseph Ullrich, tenente maggiore dell’esercito imperiale; vi collaborò anche Maks Fabiani.

GPS: 45.8212363, 13.8484260

Ritorna alla lista
Štanjel pokopališčeAvstroogrsko vojaško pokopališče Štanjel_01Avstroogrsko vojaško pokopališče Štanjel_02Avstroogrsko vojaško pokopališče Štanjel_03Avstroogrsko vojaško pokopališče Štanjel_04